20. March 2014 · Comments Off on Come Annullare un Pagamento con Carta di Credito · Categories: Carte di Credito, Guide

Vedremo nel corso di questa guida come annullare un pagamento con carta di credito. Probabilmente a tutti sarà capitato di aver pagato qualcosa in modo erroneo usando la carta di credito.

In tutti questi casi però non disperiamo, è infatti possibile annullare un pagamento con carta di credito e la maggior parte delle banche prevedono apposite procedure per gestire questi casi. Anzi diciamo che la presenza o meno della possibilità di richiedere l’annullo di un addebito potrebbe essere uno degli elementi che ci fanno preferire una carta di credito rispetto a un’altra.

Generalmente potremo bloccare un addebito su carta di credito sia tramite Internet che tramite telefono. Il blocco via web, infatti, è una delle funzionalità previste nel caso la carta di credito preveda anche una operatività via home banking, se potremo disporre delle somme sulla carta di credito a mezzo portale web, troveremo a nostra disposizione anche un apposito modulo da compilare inserendo i propri dati e quelli della carta di credito. Il modulo richiederà anche di specificare il movimento che si desidera annullare, importo, data e ora indicativa, ma soprattutto richiederà di esplicitare quelle che sono le motivazioni che inducono a bloccare il pagamento. Infine si dovrà fare click su un bottone o un link con dicitura Annulla un Pagamentoo equivalente.

Via telefonica invece dovremo telefonare al centro assistenza clienti della carta di credito, usando lo stesso numero di telefono che ci viene fornito per bloccare la carta in caso di furto o smarrimento. In questo caso sarà l’operatore a richiederci i nostri dati personali nonché quelli della carta e dell’operazione dell’annullo. Oltre a questo, anche in questo caso, dovremo dichiarare il motivo per il quale richiediamo il blocco dell’operazione.