14. October 2018 · Comments Off on Come Compilare un DDT · Categories: Fisco

Il documento di trasporto, DDT, è quel documento che deve essere emesso per giustificare il trasferimento di un prodotto da chi lo vende a chi lo acquista, ed esso va emesso a prescindere che il trasporto avvenga a carico del mittente oppure del destinatario. Vediamo come deve essere strutturato un corretto DDT. Sulla parte superiore, sulla sinistra deve apparire la ragione solare dell’azienda cedente, mentre un pò più in basso sulla destra deve essere riportata la ragione sociale dell’azienda cessionaria.

Sotto le ragioni sociali vanno riportati i dati relativi al DDT. Innanzitutto esso deve contenere la tipologia di tipo di documento, appunto DDT, il numero attribuito e la data in cui è stato emesso. Poi vanno immesse le informazioni che riguardano la merce da trasportare: ad esempio il codice, la descrizione, ed eventualmente anche il prezzo.

Il prezzo non è obbligatorio sul DDT pertanto si può anche evitare di immetterlo se si vuole. Nella parte finale del documento invece metteremo le informazioni che riguardano il trasporto: ad esempio a carico di chi avviene il trasporto (mittente o destinatario), il porto (ad esempio porto “franco”); l’aspetto dei beni (ad esempio a vista; colli; scatole ecc…).

Inoltre è necessario anche immettere la data e l’orario di inizio trasporto, oltre che la firma dell’incaricato al trasporto. Non dimenticatevi di mettere anche la causale del trasporto (ad esempio vendita). Ora il nostro DDT contiene tutti i dati che sono necessari per trasportare in maniera sicura la nostra merce.

Per velocizzare la scrittura è anche possibile scaricare da questo sito sul documento di trasporto il modello presente.