Il codice tributo 9001 è utilizzato per la comunicazione di irregolarità da parte dell’Agenzia delle Entrate, in particolare viene utilizzato per le somme da versare in base alle comunicazioni da controllo automatico.

Il pagamento deve essere eseguito presso banche, uffici postali o agenti della riscossione con il modello F24 precompilato che viene allegato alla comunicazione.

codice tributo

Quando un contributente riceve una comunicazione di irregolarità ha due possibilità, concordare con il contenuto o ritenere che si tratti di un errore.

Se il contribuente ritiene corretta la comunicazione, può regolarizzare la propria posizione con il pagamento di una sanzione ridotta, oltre all’imposta e agli interessi.
Nel caso delle comunicazioni relative ai controlli automatici, quelle per cui viene utilizzato il codice tributo 9001, il pagamento deve avvenire entro trenta giorni dal ricevimento della prima comunicazione e la sanzione è ridotta a un terzo di quella ordinaria.

Se il contribuente ritiene che si tratti di un errore, ha a disposizione diverse possibilità.
Nel caso di comunicazioni relative a controllo automatici, può telefonare al Centro di assistenza multi canale, al numero 848800444, rivolgersi a un ufficio dell’Agenzia delle Entrate, accedere al canale di assistenza Civis o utilizzare il servizio di assistenza tramite la posta certificata.

Maggiori informazioni sul codice tributo 9001 e sulle comunicazioni di irregolarità sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate, troviamo infatti una pagina dedicata a questo argomento.