In questa guida scoprirete come visualizzare l’estratto conto Postepay online direttamente da casa propria, evitando così lunghe code agli sportelli per un’operazione che richiede pochi secondi per essere effettuata. Un vantaggio enorme per chi riceve pagamenti tramite Postepay, i quali possono essere controllati online in tempo reale, vedremo quindi come aprire un account online Postepay e come visualizzare il saldo disponibile.

Come visualizzare saldo Postepay online? Molti sanno che per controllare l’estratto conto della Postepay basta semplicemente connettersi al sito ufficiale di Poste Italiane e creare un account collegato alla propria carta. Prima operazione da fare per creare un account è andare sul sito http://www.postepay.it e una volta caricata la pagina troverete in alto a destra un riquadro giallo che vede tra le opzioni Registrati ora.

Una volta cliccato su questa opzione verrete reindirizzati a una pagina chiamata Dati Anagrafici, nella quale dovrete inserire tutti i dati richiesti in modo da identificare la nostra persona, alcuni di questi dati sono facoltativi ma restano obbligatori quelli contrassegnati con un asterisco. Una volta lette le condizioni di utilizzo potrete cliccare su  Prosegui e andare avanti. A questo punto saranno richiesti dei dati relativi al numero di telefono, indirizzo e professione, una volta immessi arriverà il passaggio finale che vi chiederà come preferite ricevere il codice segreto da inserire per accedere al vostro account, le opzioni disponibili sono via SMS, scelta più veloce, oppure tramite telegramma, modalità che potrebbe richiedere alcuni  giorni per essere portata a compimento.

Una volta creato l’account e superati le cinque fasti della registrazione dovrete tornare su http://www.postepay.it e nel riquadro posto in alto a destra questa volta compilare i campi userid e password, una volta fatto cliccare sull’opzione accedi, a questo punto bisogna introdurre il codice arrivato via SMS o telegramma e completare così la registrazione. Probabilmente vi verrà richiesto di impostare una domanda di sicurezza per recuperare la password da voi immessa, una volta superato questo ostacolo e gli altri eventuali annunci vi troverete nella sezione principale dell’account. Ora nella colonna sulla destra dovrete cliccare sulla prima opzione disponibile Saldo Lista movimenti,  sarete reindirizzati a una pagina nella quale vi verranno richiesti i dati della vostra Postepay ed una volta immessi potrete cliccare su Esegui e consultare finalmente la lista degli ultimi sessanta movimenti registrati sulla vostra carta, in alto troverete il saldo disponibile al momento mentre nella tabella a centro pagina ci saranno i movimenti che sono stati effettuati compreso il luogo, importo e data del prelievo o accredito.