06. April 2014 · Comments Off on Come Aprire un Negozio di Telefonia · Categories: Lavoro

Nonostante il periodo di crisi nel quale ci troviamo a vivere, aprire un negozio di telefonia può rivelarsi un buon investimento. Le spese per la telefonia, difatti, non sono diminuite negli ultimi anni e dunque il mercato di riferimento è rimasto stabile, anche se non illudiamoci di diventare ricchi da un giorno all’altro.

Tra i vantaggi di un negozio di telefonia annoveriamo il fatto che questo tipo di attività poco risente della presenza di imprese similari nelle vicinanze, elemento che potrà consentire l’apertura di un negozio di telefonia anche in vie dove è già presente un altro negozio.

A costituire la differenza, rispetto a negozi concorrenti, sarà infatti il servizio che sapremo fornire all’utente oltre che i differenti modelli di cellulari e piani tariffari. Eventualmente, nel caso decidessimo di affiliarci a qualche brand specifico, una buona idea potrà essere quella di rivolgerci a un operatore differente da quello già presente nelle vicinanze in modo da coprire l’offerta totale di servizi telefonici.

A questo va aggiunto che l’investimento iniziale per aprire un negozio di telefonia è relativamente modesto, considerato che sarà sufficiente un arredamento minimalista composto di un bancone ove porre la cassa e una mostra di cellulari pronti per la vendita. Le pareti potranno essere lasciate spoglie e vivacizzate con colori e poster pubblicitari che ci verranno forniti gratuitamente dalla compagnia telefonica i cui piani rivenderemo o dalle aziende di cellulari che andremo a proporre alla clientela.

Se poi saremo anche in grado di fornire il servizio di riparazione software o hardware di apparecchi telefoni potremo dare un utile servizio aggiuntivo per il quale magari organizzeremo un apposito luogo del bancone o una piccola zona laboratorio con apposito tavolo.

Sarà bene, infine, allestire il negozio di telefonia con videocamere di sorveglianza a registrazione continua in modo da ottenere un buono standard di sicurezza. Per risparmiare, a tal fine, potremo decidere di utilizzare software gratuiti o a pagamento di videosorveglianza cui verranno collegate delle webcams ubicate nel locale, il tutto connesso a un computer centrale che potrà essere il nostro stesso computer.

Dal punto di vista documentale, per aprire un negozio di telefonia non sono richiesti particolari permessi.

Presso il comune amministrativo del luogo dove vogliamo aprire il negozio di telefonia dovremo effettuare la dichiarzione di inizio attività mentre per regolarizzare la posizione con l’Agenzia delle Entrate andrà aperta apposita partita IVA.

L’attività va poi dichiarata presso la Camera di Commercio, dove è istituito apposito registro delle imprese.