20. November 2016 · Comments Off on Come Risparmiare al Supermercato · Categories: Altro

Per chi come me rimane incantata davanti agli scaffali del supermercato, indecisa se approfittare di tutte le offerte in bella vista e attirata dalle etichette multicolore, servirebbe proprio un manuale d’uso del supermercato.

Un elenco di consigli utili che possano servire ad aiutarci a fare la spesa in maniera un pò più oculata, risparmiando dove possibile, ve lo proponiamo noi: a voi la decisione di seguirli o continuare ad assecondare la vostra curiosità.

Risulta essere buona norma cercare di pianificare in anticipo le cose da comprare, via libera a fogli e fogliettini che tengano conto del vostro menu della settimana, così da evitare acquisti non mirati e sprechi. La cosa migliore sarebbe andare a fare la spesa seguendo questa lista, comprando la maggior parte delle cose una volta a settimana.
Cercate di andare al supermercato a stomaco pieno, questo vi permetterà di evitare decisioni prese di pancia.
Andate da soli a fare la spesa. avrete più tempo da dedicare alla vostra selezione di generi alimentari e non vi farete influenzare dal giudizio degli altri.
Non lasciatevi indurre in tentazione dalle pubblicità. recatevi seguendo la vostra lista d’acquisto e comprate solo le cose necessarie.
Per risparmiare, cercate di comprare prodotti locali e stagionali, dovrebbero essere meno cari. Per capire qualcosa in più sulla provenienza basta consultare i cartellini esposti per legge.
Nel caso in cui compriate salumi o formaggi, fateli affettare sottili, con lo stesso peso, vi sembrerà di avere acquistato molto più cibo.
Guardate i prodotti meno in vista sugli scaffali, in genere i banconi espongono ad altezza uomo i prodotti più costosi nella speranza di influenzare il compratore.
Acquistate i prodotti smarcati o con il marchio del supermercato, spesso le differenze non sono così determinanti, ma il conto finale sarà sicuramente molto più basso.
Occhio alle offerte sui depliant pubblicitari. approfittatene, ma controllate sempre le date di scadenza dei prodotti. Spesso, infatti, i prodotti in saldo sono prossimi alla scadenza. congelarli può essere una buona soluzione.
Si alle tessere fedeltà, che vi consentono di vincere dei premi accumulando punti, ma anche di usufruire di sconti.

Molto interessante.